CORSO TALK TALK

Come farsi ascoltare senza alzare la voce

Il corso ha finalità di affinamento ed educazione all’uso corretto della voce, ed è volto al miglioramento dei mezzi espressivi, fondamentali in contesti sociali e/o lavorativi. Rafforza inoltre le capacità di lettura e comprensione dei testi.

Il programma del corso, prevede 8 lezioni di due ore e comprende:

  • delineazione dei punti di forza di una voce
  • la voce: come utilizzarla e valorizzarla
  • test Rivelatori per la Dizione
  • esercizi di dizione
  • la respirazione
  • uso del diaframma
  • controllo dell’emotività
  • prosodia della parola
  • la lettura espressiva
  • Il tempo: conoscerlo e imparare a gestirlo
  • fondamenti di public speaking
  • improvvisazione
  • gestione degli imprevisti e delle criticità
  • l’interazione nei dibattiti pubblici
  • preparare un discorso
  • realizzazione di un project work

Calendario

Start: Mercoledì 14 Novembre 2018 ore 18,00

Mercoledì 21 Novembre 2018 ore 18,00
Mercoledì 28 Novembre 2018 ore 18,00
Mercoledì 5 Dicembre 2018 ore 18,00
Mercoledì 12 Dicembre 2018 ore 18,00
Mercoledì 19 Dicembre 2018 ore 18,00
Mercoledì 9 Gennaio 2019 ore 18,00
Mercoledì 16 Gennaio 2019 ore 18,00

Info ed iscrizioni

tel +39 0746 1766199 (9,00_13,00)
cell +39 392 0943631
email: info@gruppoiam.it

FORM ISCRIZIONI

Compila i campi sottostanti per iscriverti facilmente al corso




(*) Campi obbligatori

Nome e Cognome (*)

Email (*)

Eventuale Azienda/Associazione/Testata rappresentata

Telefono (*)

Eventuale messaggio

Una volta ricevuta l’iscrizione, sarai contattato dalla segreteria per i dettagli relativi al corso e per le indicazioni sulla modalità di pagamento da te preferita.

“Informativa ex art.13 d.lgs. 196/03: Ai sensi e per gli effetti dell`art.13 del d.lgs. 30 giugno 2003 n° 196, la Gruppo iAM informa che i dati personali da Voi trasmessi verranno trattati sia su supporti magnetici che cartacei al fine di soddisfare le Vostre esigenze. Titolare del trattamento suindicato è la Gruppo iAM. Cliccando sul tasto Invia, acconsentite al trattamento. Il Vostro consenso è facoltativo ma, in caso di diniego, i Vostri dati non potranno esserci inviati. Avete il diritto di opporvi in tutto o in parte al trattamento, esercitando i diritti di cui all`art. 7 d.lgs. 196/03. La Gruppo iAM garantisce che le informazioni qui contenute rimarranno strettamente confidenziali.”

Acconsento

STEFANO POZZOVIVO

STEFANO POZZOVIVO

DOCENTE

CURRICULUM VITAE

Stefano Pozzovivo – Chi è
Studi classici prima, giuridici poi, inizia da giovanissimo ad impegnarsi nella comunicazione, la televisione e la radio settore nel quale si concentra la sua attività.
Nel 1986, approda alle prime produzioni audio nazionali di comunicati pubblicitari , parallelamente intensifica l’attività di conduzione radiofonica e nel 1988 passa a Radio Subasio, nel cui staff entra come conduttore.
Negli anni alterna l’attività di doppiaggio televisivo per documentari e comunicati pubblicitari alla regia di molti di essi, dei quali cura anche i testi.
Il suo impegno nella televisione è parallelo : Circuito Cinquestelle, e poi TMC 2 per diverse produzioni.
Dal 1998 si occupa di formazione professionale con l’istituzione di corsi di dizione e public speaking rivolti a specifiche figure.
Con l’Università degli studi di Perugia nel 2003 avvia il primo Master per la radiofonia.
Dal 2004 passa all’Università per Stranieri – Alta Formazione per le edizioni successive del Master.
Nel 2008 l’attività si estende anche all’ambito cinematografico grazie alla collaborazione con la Maori Film (Medusa Distribuzione).
Nel 2009, sotto il coordinamento di Laura Boldrini, cura per l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, la comunicazione per la campagna di accoglienza dei rifugiati in Europa (Giornata Mondiale del Rifugiato).
Dal 2010 è Direttore creativo della Meactive Srl, società di comunicazione.
Nel 2011 è docente nel Master universitario in Produzioni Multimediali presso l’Università per stranieri di Perugia.
Nel 2013 è docente nel corso “Public Speaking 2013 del RYLA – Rotary Youth Leadership Awards.
E’ inoltre docente di prosodia e tecnica del linguaggio radiofonico presso il corso “Giornalismo 2.0”
Nel 2015 per il consorzio universitario Sabina Universitas crea e dirige i corsi “ONAIR”, dedicati all’avviamento della professione radiofonica e alla gestione dei software radiofonici.
Dal 2015 docente nei corsi di formazione per la radiofonia presso la Scuola di Giornalismo Radiotelevisivo di Perugia